Silver Lake GO!

XRM Cloud Organizer

Silver Lake Go! è la Soluzione Web a supporto dei processi aziendali che permette di gestire e risolvere le necessità quotidiane relative alla gestione delle informazioni rilevanti per la tua organizzazione. Semplice e intuitivo è nativamente integrato con l’ERP Silver Lake Enterprise, o collegabile ad altri data base aziendali per salvaguardare i dati esistenti e gli investimenti già effettuati.
Silver Lake GO! è in grado di pianificare e monitorare tutte le attività – e le relative azioni – insieme ai documenti e ai contatti di riferimento, consentendone in questo modo una rapida catalogazione, permettendo una migliore gestione del tempo. La catalogazione strutturata dei dati più rappresentativi per l’azienda rende le informazioni facilmente fruibili, anche grazie all’interfaccia web intuitiva e personalizzabile in autonomia.

GO Login panel
Immagine-Prodotti-Esox-Go

 Depliant Silver Lake GO!

Silver Lake Go! è il “motore” di tutte le applicazioni Web di Esox Informatica.

macbookpro
Caratteristiche Principali:

• Gestione dell’operatività quotidiana, semplificata da un pratico calendario – agenda
• Integrazione con il calendario di Exchange (Outlook)
• Gestione dei nominativi, Clienti potenziali e acquisiti con relativi contatti
• Reportistica CRM: “funnel” (Imbuto delle opportunità commerciali)
• Gestione delle pratiche aziendali come attività organizzabili in azioni
• Gestione commesse dalla pianificazione alla consuntivazione delle attività svolte
• Associazione di documenti (legati all’azione, attività e azienda)
• Catalogazione delle e-mail aziendali e private
• Accessibilità parametrica alle informazioni per singolo utente
• Possibilità per la Direzione di analizzare tutte le attività dei propri collaboratori
• Visualizzazione dei dati aziendali anche tramite viste collegate a data base esistenti
• Collegamento delle informazioni in un pannello riepilogativo (personalizzabile)
• Facilità di personalizzazione autonoma dei campi e delle maschere
NB: Tutti i dati inseriti diventano patrimonio aziendale e non più del singolo